Veronaoggi.it

Asfaltature: interventi in varie zone di San Martino Buon albergo

Pin It

È in corso a San Martino Buon Albergo il piano per la messa in sicurezza delle strade del territorio, promosso dall’assessorato ai Lavori Pubblici.

asfaltaturaViaAdamello450Tra gli interventi in fase di attuazione da parte del Comune c’è la sistemazione di numerosi vie, in differenti quartieri.

 “La riqualificazione delle strade è una priorità per la nostra amministrazione comunale. Appena le condizioni meteo e le temperature ce lo hanno consentito e in linea con le esigenze di bilancio sono partiti i lavori. Abbiamo realizzato gli interventi annunciati nelle scorse settimane. Siamo a conoscenza delle necessità del paese, grazie ai continui sopralluoghi che vengono effettuati regolarmente, ma in particolare anche attraverso la positiva collaborazione che si è instaurata con i cittadini, i quali ci segnalano eventuali necessità attraverso il servizio dell’Urp e la pagina Facebook ufficiale del Comune”, assicura il sindaco Franco De Santi.

 Sono stati già effettuati nei giorni scorsi alcuni dei lavori di rifacimento del manto stradale. In Borgo della Vittoria è stato completamente rifatto il parcheggio di via Adamello, nella zona del parco del Campagnol, con la nuova segnaletica stradale. Inoltre sono state asfaltate nuovamente anche via Salieri, via Baracca, via Ca’ dell’Aglio e parte di piazza Garibaldi, su cui l’assessore ai Lavori Pubblici Davide Brusco evidenzia: “In piazza Garibaldi siamo intervenuti sistemando la zona che versava in condizioni critiche, mentre il resto della piazza è in ottime condizioni, a parte le aree private su cui il Comune non può intervenire”. Nei prossimi giorni partiranno i lavori anche in via Fenil Novo e viale del Lavoro.

 I prossimi interventi, che inizieranno tra qualche settimana, comprendono l'asfaltatura di via Gorizia, via Torricelli, la traversa di via Ponte e via Caduti sul lavoro. “Complessivamente sono stati stanziati 500mila euro per questi primi interventi, che sono stati ritenuti più urgenti. Con il ribasso d'asta dei lavori già appaltati verrà sistemato un tratto di via Ferrazzette e se il quadro economico lo consentirà verrà individuato un percorso ciclo-pedonale a raso che dal ponte delle Ferrazze conduce al cimitero della Frazione – aggiunge Brusco -. Il programma triennale delle opere pubbliche prevede un ulteriore investimento di 300mila euro per il 2019 e altri 300mila per il 2020, per far fronte alle altre situazioni critiche. Saranno presenti sicuramente Corte Cavour, via Silvio Pellico e i marciapiedi di via Asiago”. L’assessorato alle Manutenzioni, infine, ha stanziato altri 40mila euro per la manutenzione stradale ordinaria. Nei prossimi giorni intanto verranno aperte le buste con le offerte formulate dalle imprese che hanno partecipato alla gara di appalto per la riqualificazione di via Miglio e via Antonini, in località Casette. Individuata l'impresa e sottoscritto il contratto di appalto, potranno iniziare i lavori.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità