Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Gam,collezione storica: ad Aprile riapertura con nuovo allestimento

Ad Aprile, con il nuovo allestimento della collezione museale storica, riaprirà al pubblico la Galleria d’Arte Moderna.

Un rinnovato percorso espositivo presenterà al pubblico la raccolta artistica della galleria, con capolavori di grandi artisti come Francesco Hayez, Giovanni Fattori, Medardo Rosso, Angelo Morbelli, Felice Casorati, impreziosito con alcuni prestiti di importanti collezioni pubbliche e private, che renderanno anche omaggio ai linguaggi odierni per celebrare i vent'anni dalla prima acquisizione di opere contemporanee.

La mostra rappresenta la prima fase di un percorso di rilancio della GAM, per una maggiore valorizzazione delle opere della sua raccolta e, in particolare, dei capolavori ‘800 – ‘900 più rappresentativi dell’arte moderna.

“L’obiettivo – sottolinea l’assessore alla Cultura – è quello di accrescere l’attenzione del pubblico su uno degli spazi espositivi più interessanti della città, collocato nel suggestivo scenario di palazzo della Ragione”.

Attualmente chiusa per disallestire la mostra ‘Il mio corpo nel tempo. Lüthi, Ontani, Opalka’, la GAM sarà successivamente sottoposta ai lavori per il nuovo allestimento.

Nel frattempo, a palazzo della Ragione gli appuntamenti non si fermano e, durante la chiusura delle sale espositive, saranno ospitati alla GAM due eventi di rilevanza nazionale: il 9 Febbraio, la cena di gala della 24ª edizione del Congresso Assiom Forex e, il 16 Febbraio, il ricevimento conclusivo delle Assise Generali di Confindustria.

Pubblicità