Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Castelnuovo del Garda. Mosca olearia: incontro informativo

Appuntamento Lunedì 10 Aprile, alle 20.45, nella sala civica Libertà, in piazza della Libertà a Castelnuovo del Garda,

moscaOlearia250dedicato alle ultime novità sulla difesa fitosanitaria dell'olivo e la corretta commercializzazione dell'olio.

L’incontro è organizzato dalle Amministrazioni comunali di Castelnuovo del Garda, Pastrengo, Sona, Sommacampagna, Villafranca, Bussolengo e Pescantina, al fine di produrre qualità e salvaguardare il territorio migliorando la conoscenza delle tecniche colturali in occasione dell’inizio della campagna olivicola.

Nel corso della serata saranno affrontate le tecniche di lotta integrata e biologica contro i principali parassiti, animali e vegetali, dell’olivo, il corretto utilizzo degli agrofarmaci e il monitoraggio delle fitopatie avviato sul territorio.
In particolare, verranno analizzate le azioni di contrasto alla mosca olearia, attualmente il parassita più pericoloso per l’olivicoltura, e sarà presentato un progetto volto ad avversare questo parassita nell’area gardesana.
Infine, verranno illustrate le condotte agronomiche da eseguire per bloccare lo sviluppo del batterio killer degli olivi, la Xylella fastidiosa. Un’ampia esposizione riguarderà inoltre gli adempimenti in tema di norme sull’etichettatura dell’olio extra vergine “convenzionale”, biologico e Dop, la gestione del registro Sian (Sistema informativo agricolo nazionale) e del quaderno di campagna, noto anche come registro dei trattamenti fitosanitari.

L’incontro ad ingresso libero, è promosso in collaborazione con AIPO (Associazione Interregionale Produttori Olivicoli), Consorzio Garda DOP e Coldiretti Verona. (immagine Wikipedia)

Pubblicità