Covid: Veneto, denuncia se rifiuto ricovero positivo

In Veneto l'azienda Ulss ha l'obbligo di denuncia e di comunicazione al sindaco, al Prefetto e alla polizia dei soggetti obbligati all'isolamento fiduciario, per eventuali controlli e misure cautelari.

Lo prevede la nuova ordinanza regionale in vigore da oggi, annunciata dal presidente Luca Zaia. In caso di rifiuto del ricovero di soggetti risultati positivi, l'azienda ospedaliera presenta denuncia d'ufficio alle forze di polizia. Se vi è uscita dall'isolamento fiduciario, anche per soggetti negativi al tampone, la sanzione in Veneto viene confermata a 1.000 euro. (Ansa.it)

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075