Si conclude il progetto "Ci sto? A fare fatica!": ragazzi in festa all'Arsenale

Si sono presi cura di scuole, parchi, aree verdi, spazi sportivi, piste ciclabili sparsi in tutte le otto Circoscrizioni cittadine. Hanno scelto di fare ‘fatica’, offrendo il loro tempo in favore della comunità.

faticaAttestati500Sono gli oltre 400 ragazzi di Verona, tra i 14 e i 19 anni, che hanno partecipato alla seconda edizione di ‘Ci sto? Affare fatica!’.
 Una seconda stagione di attività frutto di un grande sforzo organizzativo che, a ridosso dell’emergenza Covid19, ha consentito di avviare comunque il lavoro delle 42 squadre di ragazzi e di ragazze partecipanti, sotto la guida di 22 giovani tutor.

 Nei lavori programmati sono stati privilegiati gli interventi da eseguire all'aria aperta, per rispetto delle norme anticontagio e per garantire la massima sicurezza dei ragazzi. I cantieri hanno riguardato la pulizia dei parchi, la verniciatura di cancellate per le scuole, la sistemazione di panchine, ma anche attività a sostegno dell'educazione ambientale e della sostenibilità, sull'intero territorio cittadino.

 Ieri, il mese di lavoro è arrivato al termine, ma prima di dare inizio al meritato periodo di vacanza, i ragazzi si sono ritrovati un’ultima volta all’ex Arsenale, per festeggiare insieme e ritirare gli attestati di partecipazione al progetto.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075