Veronaoggi.it

Pubblicità

Villafranca: "Estate al Castello" teatro brillante

Pin It

A Villafranca di Verona Dal 1° al 19 Agosto va in scena l’allegria.

estateCastelloTeatro450Nella magica atmosfera del Castello Scaligero sono in arrivo sei appuntamenti teatrali per divertire grandi e piccini. L’Assessorato alla Cultura del comune di Villafranca di Verona, in collaborazione con la compagnia «Il Nodo Teatro», ha infatti ideato una rassegna varia e spumeggiante che ci accompagnerà per tutto il mese di Agosto.

Si inizia Mercoledì 1° Agosto con «Il viaggio del signor Perrichon». In questa esilarante commedia, scritta da Eugene Labiche e con regia di Raffaello Malesci, si ride di gusto delle buffe peripezie del bizzarro e vanitoso Perrichon alle prese con la sua prima vacanza e con gli agguerriti pretendenti della figlia. Chi riuscirà ad ottenere la mano dell’amata?

Si prosegue Domenica 5 Agosto con «Pinocchio», la memorabile storia del burattino più vivace che ci sia! Dal capolavoro di Collodi uno spettacolo colorato e frizzante per rivivere tutte le famose disavventure di uno dei personaggi più amati dai bambini di oggi e di ieri. Regia di Raffaello Malesci.

Mercoledì 8 Agosto l’appuntamento è invece con «Serata in Famiglia» per la regia di Francesco Buffoli e Daniele Bottini. Scherzi e rancori, battute e offese… una cena si rivela, in questa moderna e vivace commedia, un’occasione di incontro e di scontro, in cui si fronteggiano mondi contrapposti, si rivelano segreti disarmanti e si mettono alla prova le amicizie di una vita.

La storia di «Aladino e il Genio della Lampada» è invece la protagonista dell’appuntamento di Domenica 12 Agosto, con regia di Raffaele Malesci. Tutta la magia de «Le mille e una notte» e l’allegria di un genio davvero irresistibile per immergersi nella mirabolante storia di Aladino e dei suoi fantastici desideri.

Mercoledì 15 Agosto è invece il turno di una spassosa commedia di Molière per la regia di Alberto Cella: «Le Furberie di Scapino». Due padri avari, due amori contrastati e due figli che desiderano solo essere felici. Per fortuna lo scaltro Scapino è dalla loro parte e si inventa davvero di tutto per beffare i gretti padri ed assicurare ad ognuno il proprio lieto fine.  

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità