Veronaoggi.it

Pubblicità

GdF Verona: Carlo Ragusa è il nuovo comandante provinciale

Pin It

Nel pomeriggio di ieri, presso la Caserma di Verona, sede del Comando Provinciale della Guardia di

ColonnelloRagusa350Finanza di Verona, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento nella carica di Comandante Provinciale tra il Colonnello Pietro Bianchi e il Colonnello Carlo Ragusa. Alla cerimonia, oltre alle principali Autorità civili e militari di Verona, hanno presenziato il Comandante Interregionale dell’Italia Nord-Orientale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo D’Armata Bruno Buratti ed il Comandante Regionale “Veneto” della Guardia di Finanza, Generale di Brigata Giovanni Mainolfi. Presente una folta rappresentanza di Finanzieri in servizio presso i Reparti della Guardia di Finanza di Verona e provincia, nonché una delegazione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Il Colonnello Pietro Bianchi lascia la sede di Verona dopo quattro anni di comando e il suo prossimo incarico lo vedrà impiegato presso il Comando Generale del Corpo, con sede a Roma. Rivolgendosi ai Comandanti dei dipendenti Reparti, ai Finanzieri schierati ed alla rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, il Colonnello Bianchi ha espresso parole di elogio e di ringraziamento per la collaborazione ed il lavoro svolto nel corso degli anni trascorsi a Verona, augurando “buon lavoro” e grandi soddisfazioni al nuovo Comandante Provinciale. Il Colonnello Ragusa si è detto onorato e fiero per il nuovo incarico di Comandante Provinciale ed ha assicurato il massimo impegno e collaborazione anche con le altre Istituzioni, per continuare a garantire una mirata e qualificata presenza sul territorio della Guardia di Finanza di Verona, al servizio dei cittadini ed a tutela degli interessi economicofinanziari dello Stato.

Il Colonnello Carlo Ragusa, dopo gli studi accademici, ha svolto attività di servizio operativo, prevalentemente in qualità di Comandante di Reparto; in particolare, nei primi anni di servizio, ha comandato la Tenenza di Schio, ha svolto l’incarico di Ufficiale istruttore in Accademia, ed è stato Capo Sezione Verifiche Complesse presso il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Milano. Ha frequentato il 33° Corso di Polizia Tributaria presso la Scuola di Polizia Economico-Finanziaria; ha svolto l’incarico di Capo Ufficio Operazioni del Comando Provinciale di Bologna; ha prestato servizio presso il Comando Generale, ove si è occupato di gestione del personale; ha comandato per due anni il Comando Provinciale di Trapani, e, per ultimo, ha diretto i Corsi presso l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo.  

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità