Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

GdF Padova: arrestato con 100 grammi di hashish

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Padova, con il decisivo intervento delle unità cinofile,

padovaArrestoHashish600

nei giorni scorsi hanno fermato, nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo patavino, B.R., un soggetto di nazionalità tunisina.

L’uomo, mentre si apprestava a scendere il sottopasso della stazione di Padova, alla vista delle unità cinofile, cambiava repentinamente direzione dandosi alla fuga. Dopo un breve inseguimento, l'uomo è stato raggiunto e bloccato dai militari; l’immediato controllo ha permesso di rinvenire, all’interno del cappuccio del giubbino, una placca del peso di 100 gr. di hashish e € 350,00 in biglietti da € 50.

La droga era destinata a rifornire la piazza dello spaccio di Musile di Piave (VE), località nella quale il tunisino fermato dimorava; infatti i Finanzieri, dopo aver espletato le operazioni di perquisizione personale, si sono diretti presso il domicilio del tunisino per effettuare una perquisizione locale nel corso della quale veniva rinvenuto un bilancino di precisione. L'uomo, peraltro con plurimi precedenti specifici, veniva così tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso la casa circondariale “Due Palazzi” di Padova a disposizione dell’autorità giudiziaria inquirente.

Pubblicità