Da Villafranca a Tokyo, Gloria Hooper stacca il pass per le Olimpiadi

Villafranca, Gloria Hooper vola alle Olimpiadi di Tokyo.

La villafranchese Gloria Hooper stacca il pass per Tokyo e vola alle Olimpiadi. Le azzurre della 4×100 hanno infatti conquistato la medaglia d’oro alle World Relays, i campionati mondiali dedicati alle staffette di Chorzow, in Polonia. Il quartetto dell’Italia composto da Irene Siragusa, Gloria Hooper, Anna Bongiorni e Vittoria Fontana sulla pista dello Silesia Stadium ha vinto in 43″79. A completare il podio ex aequo con 44″10, Polonia e Olanda.

Gloria, nata a Villafranca nel 1992, corre per il gruppo sportivo dell’Arma dei carabinieri. Quello delle World Relays è il suo primo oro dopo la medaglia d’argento nei 200 metri piani e il bronzo nella staffetta 4×100 ai Giochi del Mediterraneo 2018, un argento nella 4×100 agli Europei juniores 2011 e due medaglie di bronzo agli Europei under 23 2013, sia nei 200 metri che nella staffetta 4×100.

Argento invece per la 4×100 azzurra maschile (39″21) alle spalle del Sudafrica (38″71). Colpa di un cambio un po’ complicato tra Marcell Jacobs e Davide Manenti, e del successivo cambio frenato di Filippo Tortu, ultimo frazionista, che hanno privato l’Italia della medaglia d’oro. Terzo il Giappone (39″42). L’Italia si aggiudica la medaglia d’oro anche nella 4×400 mista, grazie a Edoardo Scotti, Giancarla Trevisan, Alice Mangione e Davide Re.

(Visited 1 times, 2 visits today)

Note sull'autore