Salcedo illude, Saponara risponde. Hellas beffato dallo Spezia all’86esimo

Un pareggio, 1 a 1, tra Hellas Verona e Spezia.

L’Hellas non vince più. La beffa giunge all’86esimo. E’ finita 1 a 1 la sfida del Bentegodi tra Hellas Verona e Spezia, con le reti di Salcedo e Saponara, gara valevole per la 34esima giornata del campionato di serie A. Un risultato a dir poco stretto per i ragazzi di Juric, andati in vantaggio con Salcedo, beffati poi a pochi minuti dalla scadere dalla rete di Saponara che regala allo Spezia un punto preziosissimo in chiave salvezza.

Per questa sfida Hellas Verona in campo con Silvestri in porta, Dawidowicz, Magnani e Dimarco in difesa, Faraoni e Lazovic sugli esterni, Sturaro, Barak in mediana, mentre in attacco dietro a Lasagna il duo Salcedo-Zaccagni. Primo tempo piuttosto equilibrato, anche se è stata la squadra gialloblù ad aver avuto più occasioni per andare in vantaggio. Pronti, via, e Hellas già in gol: Lasagna di potenza dal limite dell’area infila in rete, ma dopo la verifica al VAR rete annullata per una posizione di fuorigioco. Verde ci prova per gli ospiti, Salcedo risponde, e nel recupero palo dell’Hellas; punizione tesa in area, palla sui piedi di Salcedo, sfera sul palo a porta vuota.

Si va al secondo tempo e subito gol del Verona. Zaccagni per Lazovic che scodella sul secondo palo, Salcedo schiaccia di testa e palla in rete. Nemmeno dieci minuti di gioco e altro legno per i gialloblù, con Dimarco che da calcio di punizione centra la traversa.  Lo Spezia però continua a crederci e nel finale Saponara, da poco subentrato, trova il gol del pareggio: Agudelo tocca in profondità per Saponara, prende il tempo a Ilic e di destro infila Silvestri sotto le gambe.

HELLAS VERONA-SPEZIA 1-1
Marcatori: 1′ st Salcedo (1-0), 41′ st Saponara (1-1)

HELLAS VERONA: Silvestri; Dawidowicz, Magnani (dal 32′ st Günter), Dimarco; Faraoni, Sturaro (dal 1′ st Tamèze), Baràk, Lazovic; Salcedo (dal 20′ st Ilić), Zaccagni (dal 15′ st Bessa); Lasagna (dal 15′ st Kalinić)
A disposizione: Berardi, Pandur, Lovato, Favilli, Çetin, Rüegg, Colley
Allenatore: Jurić

SPEZIA: Provedel; Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza; Estevez, Ricci (dal 38′ st Acampora), Maggiore (dal 21′ st Sena); Verde (dal 21′ st Agudelo), Nzola, Gyasi (dal 38′ st Saponara)
A disposizione: Zoet, Galabinov, Terzi, Bastoni, Ferrer, Pobega, Erlic, Piccoli
Allenatore: Italiano

Arbitro: Volpi di Arezzo
Assistenti: Colarossi e Mokhtar

NOTE. Ammoniti: Nzola, Zaccagni, Dawidowicz, Sturaro, Chabot, Ilić, Faraoni

Foto Hellas Verona Fc

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore