Empoli-Chievo Verona, nessuna sanzione: la gara verrà recuperata

La sfida di serie B, valida per la 32esima giornata, non era stata giocata causa Covid.

Nessuna sanzione per l’Empoli, la gara verrà giocata. La decisione è arrivata oggi, mercoledì 15 aprile, dal giudice sportivo della Lega di serie B. La sfida valida per la 32esima giornata del 5 aprile non era stata giocata a causa dei tanti contagi Covid-19 nelle fila dei toscani. L’Empoli, visti i 13 casi positivi al Covid, non si era presentata, in merito anche delle disposizioni emanate dell’Asl Toscana Centro. I gialloblù, invece, si erano comunque dovuti presentare al Castellani, e, come da regolamento, hanno dovuto attendere 45 minuti prima del fischio.

In merito dunque alla gara valevole per la 32 giornata della Serie BKT tra Empoli e Chievo Verona, non disputata lo scorso 5 aprile, il giudice sportivo ha stabilito, a scioglimento della riserva di cui al C.U. n 211 del 6 aprile 2021, di non applicare alla società Empoli le sanzioni previste dall’art. 53 N.O.I.F per la mancata disputa della gara, rimettendo alla Lega B i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara.

Questo quanto comunicato dalla Lega di serie B. Ora non resta che aspettare una data del recupero.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore