Chievo, la Figc ha respinto il ricorso: escluso (per ora) dalla serie B

Chievo Verona, ricorso respinto.

Il consiglio federale della Figc, a seguito delle segnalazioni Covisoc, ha bocciato i ricorsi di 6 club: il Chievo viene escluso dalla serie B, Casertana, Novara, Carpi, Paganese e Sambenedettese dalla C.

A questo punto per la società di Luca Campedelli è sempre più vicina l’esclusione dal prossimo campionato di serie B, con la prospettiva di ricominciare dalla D. La società potrebbe ora rivolgersi al Coni, integrando nuovi documenti a quelli già spediti in Covisoc. Sarebbe, questa, l’ultima spiaggia. E la sentenza sarebbe attesa prima della fine di luglio.

In serata è arrivata la precisazione da parte della società: “L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Consiglio Federale della Figc e, ribadendo di aver operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22, annuncia di essere già al lavoro per presentare il ricorso al Collegio di garanzia del Coni”.

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore