Arrivato un ponte dagli Stati Uniti per la provinciale tra Gazzo e Casaleone

Processed with MOLDIV

Dagli Stati Uniti è arrivato il ponte provvisorio per la provinciale 47.

È arrivato nei giorni scorsi, dagli Stati Uniti al porto di Genova, il ponte prefabbricato a noleggio che verrà posato, la prossima settimana, sul fiume Tregnon lungo la strada provinciale 47a al confine tra Casaleone e Gazzo Veronese. La struttura modulare in acciaio andrà a sostituire temporaneamente il vecchio manufatto che, nel giugno dello scorso anno, aveva presentato segni di cedimento tali da spingere la Provincia a interrompere la circolazione su quel tratto di strada e a demolire il vecchio ponte.

Dopo la posa sulle nuove spalle realizzate in cemento armato, i tecnici effettueranno le prove necessarie e il collaudo per garantire il passaggio in sicurezza dei mezzi – a senso unico alternato e dal peso inferiore alle 26 tonnellate – sul nuovo manufatto. La riapertura del tratto della Sp 47a è prevista tra la fine della prossima settimana e l’inizio della successiva.         

La struttura che verrà installata, con una previsione di spesa pari a 145 mila euro, consentirà di garantire la circolazione fino alle fasi iniziali della realizzazione del nuovo ponte, per il quale è pronto un progetto definitivo che prevede un investimento, già inserito in bilancio, di circa 600 mila euro.

Note sull'autore