Tornano i concerti al Teatro Romano

Un viaggio tra il cantautorato italiano, il jazz e l’interpretazione al femminile. Si accende la musica al Teatro Romano.

ConcertiTeatroRomano450Dal 1° al 20 Settembre, la 72ᵃ edizione dell’Estate Teatrale Veronese, rassegna realizzata dal Comune di Verona, propone otto concerti con alcune delle voci più belle del panorama nazionale. Vasco Brondi, Vinicio Capossela, così come Enrico Pieranunzi e Stephanie Océan Ghizzoni, sono solo alcuni degli artisti delle tre sezioni in programma.

 ‘Verona Jazz’ torna con tre serate tributo.
 Martedì 1° Settembre il trombonista Mauro Ottolini, assieme alla cantante Vanessa Tagliabue Yorke, proporrà un programma dedicato ai grandi maestri dello swing.
 Mercoledì 2 Settembre Paolo Fresu, il più importante trombettista italiano, omaggerà il grande Chet Baker.
 Domenica 6 Settembre il maestro Enrico Pieranunzi  costruirà una serata in musica per celebrare il genio di Federico Fellini.

 ‘Rumors. Illazioni vocali’ porta, invece, alcuni dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano.
 Da Alice,Venerdì 4 Settembre, che canterà Battiato, accompagnata al pianoforte dal maestro Carlo Guaitoli, a Vasco Brondi, star della scena indipendente che si esibirà Sabato 5 Settembre. Fino a Vinicio Capossela che porterà in città, Lunedì 7 Settembre, “Pandemonium”, un concerto narrativo con canzoni messe a nudo, scelte liberamente dal suo repertorio che quest’anno compie trent’anni.

 Infine ‘Venerazioni’, dedicata ai temi del femminile. In programma il raffinato minimalismo di Musica nuda, Domenica 13 Settembre con il duo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, e l’omaggio a Mia Martini ‘Se non canto non vivo’, nel giorno del suo compleanno, Domenica 20 Settembre, con Stephanie Océan Ghizzoni.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075