Atleti e donatori di sangue si sfidano a basket

Donatori di sangue e atleti si sfidano sotto il canestro per promuovere uno stile di vita sano e che può avere benefici per tutta la comunità.

L’appuntamento è per Sabato 21 Novembre, alle 12 presso le cantine Benedetti ‘La Villa’ a Negrar, con l’incontro tra alcuni rappresentanti del gruppo AVIS-AMIA e alcuni giocatori dell’ Evergreen’s USacli.

 La squadra di Basket sostenuta dall’Unione Sportiva ACLI di Verona e il Gruppo AVIS-AMIA hanno, infatti, stretto un rapporto di collaborazione finalizzato alla diffusione dell’importanza che la donazione di sangue ricopre e del fatto che questo tipo di pratica, unito all’attività sportiva, è motore di salute per l’atleta e per l’intera collettività.

 Quello di Sabato è solo il primo degli appuntamenti in calendario che, seppur limitati per la situazione socio-sanitaria, vogliono testimoniare l’importanza che questa partnership ha per i soggetti coinvolti ma che può avere per tutta la comunità se presa ad esempio e portata a fattore comune.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075