Al bastione San Bernardino il primo MuraFestival

Eventi tutti i giorni, da fine Agosto ad Ottobre

bastioneSBernardino450Prende forma il primo MuraFestival 2020, l’iniziativa voluta dall’Amministrazione per fornire occasioni di svago ai cittadini durante l’estate, valorizzando il patrimonio difensivo delle mure e dei suoi valli e facendoli vivere dalla mattina alla sera, occasioni di svago in sicurezza dati gli ampi spazi aperti.

Ad accendersi per primo di luce e numerose proposte di intrattenimento è il bastione di San Bernardino, tra Porta Palio e San Zeno. Dall’ultima settimana di Agosto e per tutto il mese di Settembre, l’area ospiterà iniziative sportive, ludiche, teatrali e musicali, in grado di soddisfare le esigenze di tutti, dai bimbi e le loro famiglie, dagli appassionati di yoga e pilates agli amanti della musica e del cibo, che sarà assicurato dalla presenza di food truck a tema.

Tutto sarà all’insegna della sostenibilità e dell’impatto zero, nel rispetto di un’area che è patrimonio Unesco e come tale va tutelata.
Le vecchie panche lasceranno quindi spazio ai plaid stesi direttamente sull’erba, al posto delle seggiole ci saranno le balle di fieno e una pedana in legno sarà il palco per spettacoli e concerti.

La maggior parte degli eventi sarà gratuita, circa il 60 per cento, per una manifestazione a costo zero per il Comune e che si sovvenziona con gli introiti delle somministrazioni e dello sbigliettamento delle iniziative a pagamento.
Saranno inoltre garantite tutte le misure anti Covid-19.

Work in progress per il programma, che entro pochi giorni sarà completato nel dettaglio.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Al bastione San Bernardino il primo MuraFestival"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*