121 vetture al via: è record alla Coppa Giulietta&Romeo 2021

Round di apertura del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche che porterà sul Lago di Garda stupende auto d’epoca

AciGiuliettaRomeo450Si è svolta questa mattina, in streaming unificato sulla pagina Facebook ufficiale dell’evento e su Automobile Club Verona e Bardolino TOP, la presentazione della Coppa Giulietta&Romeo 2021, l’evento di auto d’epoca in programma a Bardolino il 5-6 febbraio prossimi e organizzato dall’Automobile Club Verona in collaborazione con AC Verona Historic e ACI Verona. Sport valido come primo appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche 2021.

 Sarà un’edizione da ricordare quella che venerdì 5 e sabato 6 febbraio si disputerà su un bellissimo percorso di quasi 200 chilometri tra Bardolino, la sponda veronese del Lago di Garda, il Baldo e l’alta Valpolicella. Unica non solo per il contesto particolare nel quale si svolgerà, ma unica anche per il record di partecipanti nonostante il periodo: saranno infatti 121 le vetture che prenderanno il via.

 La gara, regolarità classica, si dipanerà su 64 prove cronometrate tutte diverse tra di loro, su strade aperte al traffico, dove i concorrenti dovranno rispettare dei controlli di passaggio al centesimo di secondo.

 Al pomeriggio il gruppo ripartirà seguendo più o meno il percorso all’inverso, pur con passaggi anche da Costermano e Marciaga prima di fare ritorno a Bardolino per l’arrivo finale, sempre sul lungolago.

 Come di consueto importante il dispiegamento di ufficiali di gara e cronometristi per garantire il regolare svolgimento dell’evento alla luce anche del fatto che si disputerà tutto su strade aperte. Nei punti di controllo tempi, dove le vetture sosteranno in coda, e nei punti di sosta, non mancheranno ovviamente tutte le predisposizioni di sicurezza tra cui i sistemi antincendio forniti da Aleph Group.

 121 vetture, tutti i migliori piloti della specialità al via con 46 equipaggi TOP, 10 vetture anteguerra , 8 vetture del 1937, 118 vetture storiche e 3 vetture moderne al seguito. Sono numeri che aprono la stagione della regolarità in grande stile. Dalle Fiat 508C Balilla, le preferite dai professionisti della precisione, alle Lancia Aprilia, fino ad ogni tipo di Alfa Romeo, Porsche, Autobianchi, Leyland, Renault, Austin, Volvo, BMW e Fiat.

 Assente il vincitore 2020 Margiotta, saranno Alberto e Giuseppe Scapolo a guidare il plotone al voltante della loro Fiat 508C battente bandiera Nettuno Bologna dopo il secondo posto dello scorso anno, ma la lista dei papabili favoriti è talmente lunga che è impossibile nominare tutti. L’elenco iscritti è disponibile completo sul sito ufficiale della manifestazione.

 Tutta la gara, a porte chiuse, si svolgerà nel rispetto del Protocollo previsto dalla Federazione ACI Sport per il contenimento dell’emergenza sanitaria.  Le procedure di verifica vetture ed equipaggi saranno contingentate e con la presenza di un solo componente per equipaggio, non ci saranno premiazioni, ma una innovativa formula di cerimonia virtuale che sarà pubblicata sul sito web coppagiuliettaeromeo.it a partire dalle ore 12:00 di domenica 7 febbraio.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "121 vetture al via: è record alla Coppa Giulietta&Romeo 2021"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*