Semifinali, Tezenis Verona sconfitta. Gara 1 è della Reale Mutua Torino

Al Pala Gianni Asti, Torino batte Tezenis Verona 95 a 83.

Nulla da fare. Gara 1 di semifinale playoff è di Reale Mutua Torino. Tezenis Verona esce sconfitta da questa prima trasferta, dove Torino si è imposta al Pala Gianni Asti con il punteggio di 95 a 83.

Verona, priva di Giovanni Tomassini a causa di una lombalgia acuta, gioca una prima parte di gara di qualità, chiusa avanti di 6 punti. Torino, però, spacca il match nel terzo quarto quando con il parziale di 35-14 recupera e scappa nel punteggio. Sul +15 a 10 minuti dal termine, la squadra di coach Cavina è riuscita a condurre in porto la vittoria nonostante il tentativo di recupero dei gialloblù di coach Ramagli.

Sicuramente partita decisa nel terzo quarto perché abbiamo fatto un primo tempo di buona qualità – ha detto a fine gara coach Ramagli -. Nel secondo tempo invece, abbiamo iniziato molto male, subendo la loro pressione e abbiamo perso il canale di gioco. Dopo di che loro si sono messi a zona, ma la verità è che è stata la prima parte del possesso difensivo a metterci in difficoltà. Li abbiamo completamente perso ritmo mentre loro lo hanno trovato, anche segnando canestri in contropiede. Però quando sembrava che la partita fosse chiusa l’abbiamo riaperta, facendo anche cose diverse, cambiando le caratteristiche del quintetto e trovando interpreti diversi. Loro sono stati molto bravi a fare un paio di canestri nel momento decisivo che hanno ridilatato lo scarto. Quindi la vittoria è assolutamente meritata, ma noi saremo di nuovo qua fra due giorni per giocarci la seconda gara”.

Lunedì Tezenis Verona si tornerà nuovamente in campo per Gara 2 in programma alle ore 20 e 45 sempre al Pala Gianni Asti.

Foto Tezenis Verona

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore