Una Volkswagen e-up! Per la Polizia di Stato

Si è svolta questa mattina, in piazza dei Signori a Verona, la cerimonia di consegna di una Volkswagen e-up! alla Questura scaligera.

nuovaAuto400Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia, ha affidato al Questore Ivana Petricca, le chiavi della vettura in livrea Polizia di Stato.

Massimo Nordio: “Dopo Roma e Milano, anche a Verona Volkswagen Group Italia e le Forze dell’Ordine collaborano per garantire alla collettività servizi sempre più efficienti. Dal 2015 abbiamo consegnato alla Polizia di Stato oltre 2.000 vetture che testimoniano una volta di più il nostro impegno per la diffusione della mobilità elettrica in Italia”.

Ivana Petricca: “A nome della Polizia di Stato sono particolarmente lieta di questa partnership e ringrazio l’A.D. Massimo Nordio.
La particolare caratteristica del tipo di autovettura, a tutela dell’ambiente, ci ha indotto a destinarla all’attività istituzionale del Poliziotto di Quartiere svolta nel centro storico.
Infatti, essa si muoverà coprendo piazze e vie del centro città, aree pedonali frequentate da cittadini, turisti e dense di attività commerciali e ricettive, a vantaggio del rapporto di prossimità e di contatto con la cittadinanza”.

L’auto, caratterizzata dalla trazione 100% elettrica a zero emissioni, concorrerà quindi nell’attività di controllo del territorio. La Volkswagen e-up!, trasformata con livrea ufficiale, viaggia in modalità totalmente elettrica consentendo quindi di azzerare le emissioni di gas nocivi allo scarico e l’inquinamento acustico. Le sue caratteristiche tecniche e la compattezza delle dimensioni la rendono la scelta ideale per il compito assegnato: pattugliare il centro storico della città scaligera.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

Altre notizie di eventi

Veronafiere: a Ottobre si riparte in sicurezza

Fiducia dal mercato: già confermati molti spazi espositivi. In fiera attivo il protocollo safebusiness per la tutela di aziende e...

04-08-2020

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075