Castelnuovo del Garda: il Moro nel piatto e i vini del territorio

Il concerto “Emozioni italiane” della Big Band Ritmo-Sinfonica “Città di Verona” aprirà ufficialmente

moroPiatto2020 350Sabato 12 Settembre, alle 18, al Brolo delle Melanie, la nuova edizione de “Il Moro nel piatto e i vini del territorio” a Castelnuovo del Garda.
La rassegna enogastronomica, organizzata dal Comune e dall’associazione Castelnuovo Commercio&Turismo, si propone come punto di riferimento per far conoscere la bontà della cucina locale e la ricca produzione vinicola del territorio. Sino al 30 Novembre sarà possibile gustare primi piatti, carne, pizza, dolci e prodotti da forno preparati con il vino Moro dal Castel nei ristoranti, trattorie ed esercizi commerciali del circuito, mentre i bar castelnovesi proporranno i migliori vini di produzione locale.

Il sindaco ringrazia «le attività commerciali che anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate al periodo che stiamo attraversando, non hanno voluto far mancare la loro partecipazione all’iniziativa, dando prova di una sorprendente creatività culinaria».

Piatti con il Moro dal Castel sono serviti al ristorante Pina (tagliatelle al cacao con lepre in salmì di Moro dal Castel), Al Sole (brasato di manzo al Moro dal Castel), alla trattoria Al Taolon (caponatina di verdure, filetto di sgombro Sicilia speziato al Moro dal Castel; piccola fesa nostrana di prosciutto cotto marinata al Moro dal Castel servita con ketchup bio alla zucca; bon bon di scottona con robiola al Moro dal Castel e croccante al finocchietto), al ristorante Meridiana (bigoli al Moro dal Castel con ragù d’anatra), all’osteria L’incontro (tagliata al Moro dal Castel), da Barcollo trattoria Red Bar (spaghetti ubriachi al Moro dal Castel, pancetta e parmigiano; straccetti di manzo con insalatina di funghi e riduzione di Moro dal Castel; meringata al Moro dal Castel), alla pizzeria tavola calda Tiziano (gnocchi fatti a mano con radicchio rosso, scamorza e Moro dal Castel), alla pizzeria d’asporto Sos Pizza (pizza bianca con ragù d’anatra al Moro dal Castel, cipolle caramellate al Moro dal Castel e scaglie di Monte Veronese), da Pizza&Risto Campanello (guancetta brasata al Moro dal Castel), alla pizzeria Antiche Macine (pala romana semintegrale bio bianca con porchetta, stracciatella e castagne al Moro dal Castel), alla pizzeria ristorante Gallo Cedrone (gamberoni con riduzione di Moro dal Castel, miele del Garda e agrumi) e al The Bench Pub (hamburger del Moro).
Prodotti da forno con il Moro dal Castel si possono trovare al panificio Adami (croccanti al Moro dal Castel e pane ubriaco) e al Forno di Nereo (focaccia e pan brioche al Moro dal Castel). Sapori tipici Giubelli suggerisce il piatto degustazione (da asporto) con salumi e formaggi del territorio, con il formaggio del Castel affinato nel vino Moro dal Castel, mentre la distilleria Scaramellini propone la grappa al Moro dal Castel. Infine la trattoria Al Morar, Tutankhamon restaurant, la pizzeria ristorante Il Grillo e la pizzeria ristorante Lo Scoglio abbinano i propri piatti ai vini del territorio.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075