Efficientamento energetico: la Provincia stanzia 500mila euro per i Comuni

La Provincia di Verona ha stanziato 500mila euro per interventi di efficientamento energetico nei Comuni scaligeri.

Loggia fra giocondoPL’avviso per l’assegnazione dei contributi, pubblicato ieri, prevede un finanziamento fino al 100% dell’importo per un massimo di 25mila euro per ciascun Comune.

Nel dettaglio, il fondo inserito in bilancio è destinato alla sostituzione delle caldaie a gasolio, o di quelle a gas o gpl installate da almeno 15 anni, con nuovi impianti alimentati a gas, gpl o biomassa. Il contributo potrà coprire: le spese di progettazione, direzione lavori e pratiche amministrative connesse; la fornitura e la posa in opera delle caldaie e di ogni altro componente necessario all’installazione; eventuali opere edili collegate e, infine, anche la dismissione, la rimozione o la messa in sicurezza e la bonifica dei vecchi serbatoi di combustibili. Le domande andranno presentate entro le ore 12 del 16 ottobre.

Nei criteri di assegnazione dei punteggi avranno, ad esempio, particolare rilevanza quegli interventi previsti negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia. A parità di punti in graduatoria verrà data la precedenza ai Comuni con il minor numero di abitanti.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075