Artigianato delle Alpi

Oppeano: sostegno alle famiglie e imprese colpite dall’emergenza sanitaria Covid-19

La Giunta comunale ha approvato 4 bandi a favore di imprese, operatori sanitari, studenti e associazioni, impegno di 215.000,00 euro

Al termine dell'anno 2020, segnato dalla pandemia da Covid-19 e dalle conseguenti difficoltà economiche di famiglie e imprese, l’Amministrazione comunale ha voluto dare loro un segnale di sostegno concreto, mettendo a disposizione 215.000,00 euro per 4 bandi pubblici – pubblicati all’Albo pretorio del Comune, dove trovate tutte le informazioni per presentare domanda.

Si tratta di:
“Bando per l’assegnazione di contributi alle imprese 2020”: impegnati 165.000,00 euro. Il Comune sostiene, tramite erogazione di contributi a fondo perduto, nella misura fissa di 1.000,00 euro, le imprese, i lavoratori autonomi e liberi professionisti che hanno dovuto affrontare la chiusura obbligatoria e le limitazioni a seguito delle misure restrittive adottate per affrontare l’emergenza Covid-19. Possono partecipare imprese, lavoratori autonomi e liberi professionisti con sede legale od operativa a Oppeano; che abbiano sospeso l’attività della propria impresa durante il periodo dell’emergenza sanitaria (marzo/maggio) o subito una perdita di fatturato pari o superiore al 33% rispetto allo stesso periodo del 2019; in regola con il pagamento dei tributi e delle sanzioni amministrative di competenza del Comune di Oppeano alla data del 31.12.2019; che non abbiano contenziosi in essere col Comune; con massimo 10 dipendenti; attivi al momento della richiesta di contributo; non sottoposti a procedure concorsuali; che abbiano riaperto l’attività dopo il periodo di chiusura; con un fatturato non superiore ad 1.000.000,00 euro nell’anno 2019. Scadenza bando 31.1.2021.

“Bando per l’assegnazione di contributi ad operatori sanitari emergenza Covid-19”: impegnati 30.000,00 euro. Si tratta di un contributo forfettario e simbolico di euro 300,00 a infermieri, medici, operatori socio sanitari, operatori delle Rsa e volontari servizio emergenza ambulanze, residenti nel Comune di Oppeano, che hanno prestato servizio attivo presso le strutture sanitarie, le Rsa o sulle ambulanze durante il periodo emergenza Covid-19. Per partecipare al bando è necessario avere prestato servizio attivo presso le strutture sanitarie, le Rsa o sulle ambulanze durante il periodo emergenza Covid-19 quale infermiere, medico, Oss, operatore delle Rsa o volontario servizio emergenza ambulanze ed essere residente nel Comune di Oppeano. Scadenza bando 29.1.2021.

“Bando per l’assegnazione di contributi per DAD 2020”: impegnati 10.000,00 euro. Il Comune supporta le famiglie nell’acquisto di materiale didattico e di supporto alla didattica a distanza (DAD) funzionale alle nuove esigenze legate all’emergenza Covid-19, a favore degli studenti della Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado, residenti nel Comune di Oppeano (a.s. 2019/20 o 2020/21). Il contributo erogato in un’unica soluzione sarà pari al 70% della spesa sostenuta per un massimo di 300,00 euro per ogni studente, presentando apposita documentazione (scontrini, ricevute o fatture rilasciate dai rivenditori) comprovante l’effettuazione delle spese di seguito specificate e sostenute a far data dall’inizio emergenza Covid-19 (23 Febbraio 2020). Le spese ammesse: computer (fisso o portatile), tablet; webcam, microfono, monitor, casse acustiche, tastiera, mouse e accessori assimilabili; modem, router wifi, ripetitori di segnale e accessori legati alla connettività. Nel caso di più figli presenti nel nucleo familiare potrà essere inviata una domanda per ciascun figlio per il quale sia stato acquistato un dispositivo. Scadenza bando 29.1.2021.

“Bando per contributi straordinari ad associazioni di volontariato o promozione sociale emergenza Covid-19”: impegnati 10.000,00 euro. Il bando è finalizzato al sostegno dell’attività delle Associazioni di volontariato e di promozione sociale connesse con l’emergenza sanitaria da Covid-19. L’obiettivo è fornire un supporto per fronteggiare le spese sostenute di carattere straordinario, ad esempio per l’acquisto di igienizzazione, DPI, beni di consumo e servizi, ecc.. Scadenza bando 29.1.2021.
 

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075