Nuova fermata taxi alla stazione di Porta Vescovo

Andavano e venivano, senza mai fermarsi. Adesso, invece, anche la stazione ferroviaria di Porta Vescovo ha la sua postazione riservata ai taxi.

taxiPostazionePortaVescovo350Sei stalli, proprio davanti all’ingresso dei binari, dove i mezzi pubblici non di linea sono a disposizione dei pendolari per tutta la giornata. Un servizio di pubblica utilità e, allo stesso tempo, un presidio a tutela della piazza.

Al momento i taxi effettuano orario diurno, ma l’obiettivo post-Covid è quello di garantirne la permanenza anche nelle fasce serali e notturne, in corrispondenza ovviamente con le corse dei treni.

 L’iniziativa è stata resa possibile grazie ad un accordo di collaborazione tra l’Amministrazione comunale, che ha predisposto la segnaletica orizzontale e verticale, e l’Unione Radiotaxi di Verona. La nuova postazione, già inserita nei canali satellitari dei tassisti, va ad aggiungersi alle circa venti fermate cittadine.

Sul posto, erano presenti ieri gli assessori alla Viabilità Luca Zanotto e al Commercio Nicolò Zavarise, insieme al presidente dell’Unione Radiotaxi Verona .

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075