Artigianato delle Alpi

Mercati rionali: steward e distanziamento davanti ai banchi

Steward nei mercati più grandi, per informare le persone e invitarle a rispettare la distanza, e contingentamento delle presenze davanti ai banchi.

Parte Sabato, dallo Stadio, il primo test per evitare gli assembramenti nei mercati. Misure preventive, per mettere in sicurezza clienti e commercianti, decise dall’Amministrazione comunale insieme alle categorie. Stamattina il sindaco Federico Sboarina e l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise hanno incontrato Confcommercio e Confesercenti per definirne i dettagli.

 Si parte Sabato 24 Ottobre dal grande mercato dello Stadio con 10 steward. Nessun ingresso o uscita prestabilita, così come contingentamento delle presenze. Ma solo personale dedicato a sensibilizzare le persone che girano tra i banchi. Saranno, invece, 7 gli incaricati al mercato del martedì di Borgo Venezia, in via Plinio. Solo i due mercati più grandi della città saranno quindi dotati di ‘assistenti’ anti assembramento. Per gli altri mercati rionali più piccoli, invece, varrà la prescrizione di mantenere il distanziamento davanti ai banchi. Questo significa che ogni commerciante dovrà dotarsi di un sistema per evitare che la propria bancarella sia affollata, magari attraverso distanziatori o corsie separate. Una gestione dinamica che partirà questo weekend e che verrà valutata di settimana in settimana, anche in base ai decreti governativi che, al momento, non impongono restrizioni per i mercati.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075