Le emozioni vissute in lockdown diventano una mostra

A Montorio, fino al 5 Ottobre, esposizione multisensoriale sulle emozioni vissute durante il lockdown.

I racconti dei cittadini sulla vita in isolamento forzato causa pandemia, raccolti dall'associazione Motorioveronese con l’iniziativa ‘Il diario di bordo’, diventano una mostra. I pannelli raffiguranti i quadri della pittrice Paola Braga, che trasportano su tela le emozioni raccontate dalla comunità veronese, sono visibili al pubblico in via Sodelle a Montorio.

 L’esposizione denominata ‘Dolci acque amara quarantena’ è un percorso multisensoriale che consente al visitatore, inquadrando con il cellulare il QRCODE presente sui pannelli, di ascoltare e leggere la storia collegata all’opera. Una sorta di testimonianza, che raccoglie, a memoria delle future generazioni, le paure e le speranze della comunità veronese colpita dalla pandemia e dai difficili mesi di isolamento sociale.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075