Porta Vescovo: raccolta fondi per sostenere ristoranti locali

Una raccolta fondi lampo, di un mese, per sostenere i ristoranti locali e, allo stesso tempo, la valorizzazione di Porta Vescovo.

profittoEtico450

Prenderà il via Lunedì 15 Giugno la campagna ‘Profitto etico’, lanciata dalla start up Fiscal Art con il supporto di Comune e Confesercenti.

Partecipare sarà semplice, basterà accedere al sito profittoetico.gr8.com e donare 100 euro all’associazione Museo della Radio, scegliendo uno dei locali aderenti. Metà quota sarà destinata ai ristoranti e metà al monumento cittadino. Ogni donatore, infatti, riceverà un voucher del valore di 50 euro spendibile, nel locale selezionato, fino a fine anno. Inoltre, siccome il progetto di recupero di Porta Vescovo rientra nell’Art Bonus, avrà diritto a un credito Irpef da 65 euro, recuperabile dalle tasse 2021. La donazione può essere ripetuta più volte.

I ristoranti interessati potranno aderire gratuitamente all’iniziativa, inserendo sullo stesso sito i propri dati, da Sabato 6 a Venerdì 12 Giugno. Gli iscritti riceveranno il materiale pubblicitario per promuovere la raccolta fondi.
Ogni 10 giorni i ristoratori riceveranno la loro quota di fondi raccolti, un modo per creare liquidità in tempi brevi e contribuire alla ripartenza delle attività economiche.

Stamattina il progetto è stato presentato all’interno del Museo della Radio a Porta Vescovo dal fondatore di Fiscal Art Alex Mastini, insieme all’assessore al Commercio Nicolò Zavarise.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075