Arsenale: partono i cantieri e riapre Ars Lab

L'Arsenale simbolo della ripartenza dopo il Covid. Nel frattempo si sono concluse le procedure per il recupero del compendio militare, che anzi sta per vedere l'avvio vero e proprio dei cantieri.

lavoriArsenale600

Dopo molti anni, i veronesi potranno vedere le gru in azione già tra pochi giorni. A Luglio partono infatti i lavori per il rifacimento dei tetti della palazzina di Comando, nessuno escluso. Un importante ribasso sui costi di progettazione, ha permesso infatti di inserire nel 1° lotto di interventi il rifacimento di tutte le coperture dell’Arsenale e non solo di quelle più rovinate delle Corti centrali, est ed ovest, programmate all'inizio.

 Una volta partito, il cantiere non si fermerà più. Il cronoprogramma stabilito dall'Amministrazione prevede che, terminati i lavori sui tetti della palazzina di Comando, si passi a tutti gli altri, già in autunno. Nel frattempo, proprio in questi giorni, avverrà l'assegnazione del bando per la progettazione definitiva, che deve essere consegnata in sei e mesi e così partirà il restauro vero e proprio.

 Non ha nascosto l'entusiasmo il sindaco Federico Sboarina, nell'annunciare l'avvio dei cantieri. Lo ha fatto non a caso all'Arsenale, negli spazi di Ars Lab, luogo aperto lo scorso Settembre per la partecipazione dei veronesi al processo di pianificazione, non solo urbanistica, che si profila per la città, uno spazio anche per raccogliere idee e osservazioni su diversi temi, dall'ambiente alla mobilità.

 Ars Lab.
 Riprende l'attività dell'associazione Cocai dopo lo stop dell'emergenza sanitaria. In programma alcuni eventi online che affronteranno i temi della mobilità e della dimensione dei quartieri da un nuovo punto di vista, ovvero quello del post emergenza sanitaria. Un modo per intercettare riflessioni e bisogni dei cittadini, che in questo spazio hanno l'opportunità di contribuire alla formazione di un'immagine civica comune. Diventa virtuale anche la grande mappa di Verona attualmente appesa nella stanza principale di Ars Lab, già visitata da molti cittadini che vi hanno lasciato le loro note sui post-it colorati. Un processo partecipativo che si potrà fare anche in via telematica sul nuovo strumento geoblog.

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075