Verona e Provincia Cronaca

Sembrava stesse dormendo. E, in effetti, si era assopito nelle celle di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Legnago.

autoLegnago450Solo che non si è più svegliato. Erekle Iobidze, cittadino georgiano di 37 anni, avrebbe dovuto comparire davanti al giudice ieri mattina, assistito dal legale di fiducia, Gianfranco Manuali. Era stato arrestato nel pomeriggio di venerdì per evasione dagli arresti domiciliari, ultimo della lunga serie di reati più o meno piccoli da lui commesso. Ma proprio mentre era in custodia, affidato allo Stato, come si suol dire, è deceduto improvvisamente.

Una storia che, al momento, non ha strascichi penali. Il pubblico ministero di turno, Beatrice Zanotti, nell’aprire il fascicolo, ha fatto ricorso al modello 45: significa non solo che non c’è nessun indagato ma che al momento non c’è nemmeno una notizia di reato. C’è solo un dato di fatto: la morte, per l’appunto. E cosa l’ha causata? Occorrerà aspettare per saperne di più. (Corriere.it)

La Guardia di Finanza di Verona ha sequestrato 11.750 mascherine di tipo chirurgico poste in vendita da una farmacia della Valpolicella ad un prezzo doppio rispetto a quello stabilito dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

Nottata impegnativa, Sabato, per i Vigili del Fuoco a causa di un intenso fortunale che ha interessato soprattutto la città di Verona e la zone di Sona, Bussolengo, San Pietro in Cariano.

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075