Covid: Zaia, favorevole a ridurre periodo quarantena

La Regione candidata con Padova per l'Agenzia biomedicale europea

zaia luca"Sono favorevole alla riduzione del periodo di quarantena". Lo dice il presidente del Veneto Luca Zaia. "I test rapidi - aggiunge - ci permetterebbero di ridurla". Il governatore del Veneto ha sottolineato la necessità di "una regia nazionale minima" contro le eventuali conflittualità con le ordinanze regionali. "Ci vuole una prevenzione minima generale - aggiunge - per uscire da questa invernata". Rispetto a una possibile una modifica in senso restrittivo degli orari di apertura dei locali pubblici, Zaia obietta: "chiudere prima significa applicare un mini lockdown". Il governatore del Veneto chiede infine che i provvedimenti vengano presi "sualla base di una serie di parametri", allineando i tamponi "per numero di abitanti".

 Infine Zaia ha fatto sapere che Il Veneto si candida con Padova per l'Agenzia biomedicale europea. "Abbiamo già avuto contatti in tempi non sospetti - aggiunge - e affidato il compito di preparare il nostro dossier". (Ansa.it)

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075