Verona, nucleo elicotteri elitrasporta gruppo elettrogeno

Intervento congiunto nella mattina del 25 Luglio, tra i Vigili del Fuoco e Protezione Civile per ripristinare il servizio energetico al rifugio telegrafo, a 2147 mslm, sul monte Baldo nel comune di Brenzone.

trasportoElettrogeno600Dopo che il 24 luglio un fulmine aveva fatto saltare l'impianto elettrico della struttura ricettiva in quota lasciando tutti i presenti senza energia elettrica, il nucleo elicotteri VV.F. di Venezia è giunto al campo sportivo della località Rivalta, per elitrasportare un gruppo elettrogeno del peso di 2 quintali, idoneo a ripristinare il normale funzionamento del rifugio. Il gruppo elettrogeno è stato portato al campo sportivo dalla protezione civile.

L'elicottero dopo aver sorvolato il rifugio per accertarsi che vi fossero le necessarie condizioni di sicurezza per un trasporto, è atterrato al campo sportivo per imbragare il grosso gruppo elettrogeno e portarlo a destinazione.

 Le operazioni sono state pianificate dal nucleo elicotteri VV.F di Mestre e dal Socav, Sala Operativa per il Coordinamento al Volo dei VV.F. oltre al CON, Centro Operativo Nazionale VV.F. che ha autorizzato questo intervento di soccorso. Alle operazioni hanno partecipato una squadra VVF che ha garantito assistenza a terra all'elicottero "Drago 51" e una squadre di protezione civile provinciale.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075