Cassonetti intelligenti: raccolta differenziata aumentata del 31%

Il progetto pilota 'cassonetti intelligenti' di Amia segna un più 31%.

cassonettoIntelligente350E' questo infatti l'aumento di percentuale di raccolta differenziata registrato dall'avvio della sperimentazione nei territori della sesta e settima circoscrizione, a fine Febbraio.

 In poco più di quattro mesi, infatti, il dato relativo alla percentuale di raccolta differenziata è passato dal 40,57 per cento al 71,5, un dato che, nonostante il lockdown, ha superato di gran lunga le aspettative e ha dimostrato l'ampia partecipazione della popolazione coinvolta.

 Il progetto ha interessato quasi 20 mila veronesi residenti e circa un migliaio di attività commerciali in molte zone di Borgo Venezia e San Michele Extra.

 Ciò anche grazie alla nuova modalità di accesso ai cassonetti. I nuovi contenitori sono infatti dotati di una tecnologia all’avanguardia che ne prevede l’apertura tramite un’App da cellulari o con una tessera personale solamente dagli utenti della zona, a scapito di coloro che, proprio per evitare la differenziata, portavano in città i rifiuti dai paesi limitrofi.