Artigianato delle Alpi

Firmato atto di fusione tra AIM e AGSM: nasce AGSM AIM S.P.A.

Con la sottoscrizione avvenuta questa mattina, la fusione per incorporazione che darà vita alla nuova società AGSM AIM S.p.A. si avvia verso l'operatività che scatterà dal 1° Gennaio 2021.

AgsmAimFusione550I primi cittadini di Vicenza Francesco Rucco e di Verona Federico Sboarina, esprimono soddisfazione per questo importante atto che dà vita al nuovo gruppo nato per giocare un ruolo di leadership nel settore delle multiutility.

 “La collaborazione tra i comuni di Vicenza e Verona – dichiara il sindaco di Vicenza Francesco Rucco – ha l’unico scopo di migliorare i servizi ai cittadini, accompagnando le nostre città in un percorso di sviluppo concreto. Il nuovo progetto industriale ci fornisce la possibilità di sviluppare progetti ambiziosi e sostenibili, frutto di una attività di ricerca, in un'ottica di economia circolare.”.

 “E’ una svolta epocale per le due città – afferma il sindaco di Verona Federico Sboarina – che, grazie a questa fusione, diventano più forti e i nostri cittadini ne trarranno grandi benefici. La multiutility Agsm-Aim sarà talmente competitiva da 'far tornare a casa' i veronesi che oggi magari hanno scelto altri operatori per l'energia. Dal primo Gennaio, infatti, la nuova società sarà in grado di garantire servizi e tariffe migliori, ma anche la crescita occupazionale”.

Pin It

Veronaoggi.it sui social          

twitter1

Facebook

YouTube

© 2020 Veronaoggi.it. All Rights Reserved. Testata giornalistica WebItalyNews / Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini / Direttore editoriale Marco Camilli / Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005 / P.IVA 01000080075