Come scambiare criptovalute in modo anonimo nel 2021?

Può essere piuttosto difficile prevedere in quale direzione può andare il mercato volatile delle criptovalute. Spesso si potrebbe voler cogliere un’opportunità redditizia o proteggersi dall’improvvisa volatilità di un determinato coin. Per questo motivo, avrai bisogno di una piattaforma affidabile per operare in exchange le tue criptovalute.

Tuttavia, negli ultimi anni, è diventato sempre più difficile trovare un exchange che offra un modo semplificato di convertire i coin. Il principale colpevole va identificato nelle politiche AML (antiriciclaggio) sempre più invasive applicate dagli enti governativi. 

In questo articolo parliamo brevemente delle procedure per la verifica dell’identità (KYC), spieghiamo cosa siano e perché esistano. Elenchiamo anche alcune delle migliori opzioni offerte nel mercato odierno per lo scambio anonimo di criptovalute nel 2021. 

Che cos’è il KYC e perché è onnipresente?

KYC è un acronimo per “know your customer”, cioé “conosci il tuo cliente”. È un processo che riguarda la procedura di identificazione richiesta dagli exchange criptovalutari per rimanere conformi alle normative criptovalutarie in tutto il mondo. 

Gli enti governativi richiedono agli exchange di far rispettare una procedura KYC completa per due motivi principali: 

  • Tale procedura riduce i rischi di riciclaggio di denaro tramite le criptovalute. 
  • Elimina la possibilità di un uso illegale delle criptovalute sui mercati neri e sul darknet. 

Durante il KYC, di solito dovrai fornire il tuo nome, indirizzo e numero di telefono. Inoltre, gli scambi spesso richiedono una copia del tuo documento d’identità, nonché una prova del tuo indirizzo di residenza, come un estratto conto o una bolletta. 

Può diventare una scocciatura fornire prima tutti questi dettagli, poi attendere una conferma prima di poter procedere agli scambi di criptovaluta. 

Detto questo, il tempo persp non è l’unico fattore che preoccupa quando si rispetta una procedura KYC. Ci sono diversi motivi per cui difficilmente si è entusiasti nel lasciare informazioni personali a un exchange di criptovalute. 

  • Non ci si fida dell’exchange. Ci si potrebbe non fidare abbastanza del proprietario dell’exchange o delle sue misure di sicurezza per fornire i propri dati personali. 
  • Vuoi che i tuoi investimenti in criptovalute rimangano privati. Anche se stai facendo tutto legalmente, potresti voler tenere i tuoi investimenti in criptovalute lontano dall’attenzione di enti governativi e da occhi indiscreti. 
  • Non vuoi rischiare di esporre le tue proprietà. Se un exchange viene violato e le tue credenziali vengono compromesse, potresti diventare un bersaglio per i criminali. Ad esempio, una recente violazione della sicurezza nel database Ledger ha rivelato centinaia di migliaia di nomi e indirizzi di investitori. 

Come scambiare criptovalute in modo anonimo nel 2021

Fortunatamente, ci sono ancora alcuni metodi infallibili per scambiare criptovalute in modo anonimo anche nel 2021. Le opzioni che forniamo di seguito dovrebbero essere una buona alternativa per lo scambio di criptovalute senza dovere sostenere una noiosa procedura KYC. 

Convertitore di criptovalute Godex.io

Godex è un convertitore di criptovalute anonimo dove gli investitori possono operare in exchange più di 200 differenti criptovalute. Offre un modo facile e semplificato per operare in exchange criptovalute, senza passare attraverso la verifica dell’ID. 

Soprattutto, Godex è molto serio nel fornire il massimo livello di privacy ai suoi utenti. Ad esempio, l’exchange non richiede alcun tipo di registrazione. Pertanto, non fornisci alcun tipo di informazione personale al convertitore di criptovalute Godex.io. 

L’utente sceglie semplicemente una coppia di trading e deposita i coin che desidera scambiare su un indirizzo appena generato dall’exchange. Pochi minuti dopo, riceviamo le monete scambiate direttamente nel nostro criptoportafoglio. 

Come avrai notato, non c’è stato un singolo scambio di dati sensibili nel semplice processo descritto. E infine, un altro vantaggio di Godex è che non vi viene fissato alcun limite di scambio per gli exchange anonimi di criptovalute, cosa rara in questo mercato. 

Binance

Binance è l’exchange di criptovalute più popolare al mondo, con milioni di utenti diversi che interagiscono quotidianamente con questa piattaforma. 

Uno dei maggiori vantaggi di Binance è che non ha una procedura KYC eccessivamente invasiva per le sue funzioni di base. 

Di conseguenza, gli utenti possono registrare un account solo con un indirizzo di posta elettronica. Ciò garantirà loro l’accesso per operare in exchange coppie cripto-cripto e per depositare e prelevare criptovalute con un limite giornaliero di $ 5.000. 

Uniswap

Uniswap è un exchange di criptovalute decentralizzato, potenziato da contratti intelligenti. In questo caso, lo swap viene elaborato rigorosamente peer-to-peer. Gli utenti possono interagire con ‘exchange direttamente tramite il loro criptoportafoglio. 

Pertanto, le operazioni di crypto-swap possono restare sotto pseudonimo, rimangono presenti sulla blockchain solo i dati della transazione. 

Riepilogando

Le normative sulle criptovalute e le politiche AML hanno portato a un numero crescente di exchange che richiedono le tue credenziali prima di consentirti di scambiare criptovalute. 

Tuttavia, se desideri che i tuoi investimenti e operazioni di exchange in criptovalute rimangano privati, ci sono ancora molte opzioni nel settore.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Note sull'autore