Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Waterpolo Verona che batte la Pallanuoto Bergamo per 7 a 4

Splendido successo casalingo nella seconda giornata di ritorno del girone 2 del campionato di serie B maschile per

la Waterpolo Verona che piega in casa, nella piscina Sport Management di Fumane, la Pallanuoto Bergamo e si mantiene così al quarto posto in classifica. La squadra guidata da mister Fabrizio Cattaruzzi parte bene e il 2-0 iniziale è un bottino prezioso per i veronesi che, fondamentalmente, guidano la partita dall’inizio alla fine senza permettere mai alla formazione lombarda di rientrare a meno di due gol di scarto. Lorenzo Benasutti, Petrozza e Zanetic sono i mattatori di un’importante vittoria casalinga per la Waterpolo Verona. Un successo che, come sottolinea il tecnico degli scaligeri alla fine è frutto del buon lavoro svolto in quest’ultimo periodo durante la settimana: “Vittoria importante dei ragazzi che hanno grandi meriti per questo successo. Spero che quest’affermazione faccia capire a tutti che la cosa più importante è lavorare assieme in settimana, perché il lavoro paga”.

Pubblicità