Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Rugby: Vittorio Musso torna a indossare la maglia del Santamargherita

Dopo due stagioni giocate alla Lazio in Eccellenza, massima competizione nazionale italiana, Vittorio Musso è rientrato nella sua Valpolicella per tornare a vestire la maglia del Santamargherita, già indossata nel 2013.

Il trequarti centro classe 1995 mette così a disposizione di coach Zanella e dei compagni di squadra tutta la sua solidità difensiva e offensiva, ma anche l'esperienza e il duro lavoro conosciuti nella fase di carriera trascorsa all'Accademia Nazionale prima e nella Capitale poi con i biancocelesti.

 Nel percorso di formazione del giovane Veronese, nato a Negrar e che proprio con il Rugby Club Valpolicella ha mosso i primi passi ovali all'età di cinque anni, c'è infatti la convocazione per due stagioni, 2013/14 e poi confermato nella successiva, con l'Accademia Nazionale, la più importante struttura di formazione federale.

 Nel palmares internazionale di Vittorio ci sono invece diverse convocazioni con la Nazionale Under 17, un Europeo con la Nazionale Italiana Under 18 e la partecipazione ad un tour estivo in Sudafrica con l'Italia Under 19.

 "Tornare a casa dopo tanti anni è sempre bello"  racconta Vittorio Musso “ Come squadra l'˜obiettivo è quello di centrare l'ingresso nelle prime tre posizioni per disputare la Poule Promozione nella seconda parte di campionato. Personalmente voglio dare il maggior contributo possibile alla squadra affinchè ciò si realizzi".

Pubblicità