Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Visita Oppeano: 19 Ottobre incontro davanti la chiesa

Progetto Viviamo la Bassa: si osserverà la Chiesa, il campanile, Villa la Montara in via Isolo e la Torre di Ezzelino

visitaOppeano400Città di Oppeano – assessorato alla cultura e Pro Loco, in collaborazione con Associazione culturale Armida di Carpanea centro studi e ricerca e Associazione culturale La pianura cultura di Sanguinetto, propongono per domenica 29 Ottobre con incontro alle ore 15,00 davanti alla Chiesa parrocchiale di Santa Maria Addolorata a Oppeano, una visita turistica del territorio comunale.
 
 “Questo giro illustrerà le bellezze storico-artistiche del paese, e si inserisce nella 2^ edizione degli Itinerari per conoscere la Bassa Veronese. Alla scoperta dei luoghi della nostra magica e un po’ dimenticata Pianura”, spiega lo storico Oppeanese Luigi Pellini che ci farà da guida. Sarà presente anche l’arch. Luca Faustini ad illustrare le meraviglie architettoniche della Chiesa e il la torre campanaria di antiche origini. A seguire si visiterà la Villa La Montara, per la quale si ringrazia anticipatamente l’avv. Paolo Fiorini, e osserverà la famosa Torre di Ezzelino.
 
 “La visita è gratuita e si inserisce in un percorso di ri-scoperta del nostro territorio della Bassa, in quanto Oppeano è Comune Capofila del progetto Viviamo la Bassa, composto da molti Comuni del Basso Veronese”, spiega il Sindaco Pierluigi Giaretta; “Si tratta di viaggio nel nostro Comune, la città cardine delle Antiche Terre Venete, nota agli appassionati di archeologia per il suo manufatto di altissima e raffinata fattura, “L’Elmo di Oppeano”; una copia è osservabile al primo piano del municipio, davanti all’ufficio del Sindaco. Anche le frazioni di Vallese, Ca’ degli Oppi, Villafontana e Mazzantica, offrono molti spunti storico-culturali: corti, paesaggi e ville.
 

Pubblicità