Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Avesa: inaugurata scuola infanzia e nido integrato

E’ stata inaugurata questo pomeriggio, alla presenza del Sindaco Federico Sboarina e dell’assessore all’Istruzione

Stefano Bertacco, la Scuola dell’Infanzia Comunale e Nido Integrato di Avesa, in via Premuda 6, al termine dei lavori di manutenzione straordinaria.
 L’intervento, eseguito a cura dell’Assessorato alla Riqualificazione Edilizia Scolastica del Comune di Verona, ha avuto un costo complessivo di circa 370 mila euro.

 “Occasioni come questa sono le più belle nella mia giornata di sindaco – ha detto Federico Sboarina -. E’ una grande soddisfazione poter offrire a genitori, bambini e operatori scolastici un ambiente accogliente e moderno in cui passare le loro giornate. Per tutti noi il tempo della scuola resta un ricordo che ti accompagna per tutta la vita. Come Amministrazione comunale abbiamo fatto di tutto perché i lavori fossero fatti velocemente in modo da essere pronti già da questo anno scolastico”.

 I lavori hanno riguardato la riqualificazione sanitaria dello stabile, effettuata attraverso: rifacimento dei servizi igienici, con l’installazione di una nuova impiantistica; nuove finiture e nuovi arredi sanitari; bonifica da tutti i materiali contenenti amianto; posa nuove pavimentazioni; adeguamento alla normativa di prevenzione incendi; rifacimento dell’impianto elettrico; predisposizione per l’impianto anti intrusione; installazione dell’impianto per la movimentazione dell’aria. Sono stati inoltre sostituiti tutti i serramenti e installato un cappotto termico ad elevato spessore.
 Anche il cortile è stato riqualificato, con la posa in opera di una nuova pavimentazione con la predisposizione dell’impianto per eventuali attività all’aperto.
 Eseguiti da parte del Servizio Giardini del Comune di Verona alcuni lavori per la messa in sicurezza dell’area verde della scuola. Gli interventi hanno riguardato: l’eliminazione della vecchia recinzione ed installazione della nuova, il livellamento del terreno, l’adeguamento dell'impianto di irrigazione; la realizzazione del nuovo cancello di accesso al cortile della scuola. Infine, è prevista l’installazione di una nuova struttura per il gioco a partire dalla stagione primaverile.
 Durante i lavori le attività scolastiche sono state trasferite presso la Scuola dell’Infanzia Statale “Il Gabbiano”, in via Morosini. Per i collegamenti è stato organizzato un servizio di trasporto dedicato e gratuito, che ha avuto un costo complessivo di 68 mila 300 euro.

Pubblicità