Veronaoggi.it

S. Giovanni Lupatoto: al via gli interventi di pulizia dei cumuli di terra nell’area ex Ricamificio

Pin It

Un anno fa l’apertura della strada; prossimo passo l’acquisizione del verde per creare un grande parco verde

puliziaExRicamificio600

Tra pochi giorni i cumuli di terra dell’area ex Ricamificio nell’omonima via saranno solo un brutto ricordo: la ditta proprietaria dell’area, SARA Srl, si è infatti messa all’opera per la pulizia. Un intervento concordato con l’Amministrazione comunale di San Giovanni Lupatoto che lo aveva richiesto alla ditta, la quale ha comunicato l’inizio dei lavori in data odierna.
Stamattina quindi il Sindaco Attilio Gastaldello, il Vicesindaco Fulvio Sartori delegato all’Urbanistica e il Presidente della Consulta dell’Ambiente Roberto Facci hanno effettuato un sopralluogo nell’area assieme ad un rappresentante e ad un tecnico

“Nel momento stesso in cui la ditta si è presentata ho chiesto, prima ancora di valutare qualsiasi progetto, di procedere alla pulizia dell’area eliminando i cumuli di terra che hanno creato tanti problemi alle case confinanti - spiega il Sindaco Attilio Gastaldello -; La proprietà ha risposto positivamente alle istanze cosicché sono iniziati gli incontri con gli uffici per definire le modalità di intervento; oggi sono iniziati i lavori. Un anno fa abbiamo aperto via Ricamificio, oggi togliamo i cumuli di terra tanto contestati. La prossima mossa sarà l’acquisizione del verde, per la creazione di un parco, da unire a quello che verrà ricavato nella lottizzazione dell’ex cartiera Saifecs: l’obiettivo è formare un grande polmone verde”.

Prima di effettuare l’intervento di pulizia, la ditta aveva provveduto ad eseguire le relative prove di laboratorio per le analisi del materiale accumulato, appaltando tutti i lavori necessari e comunque in costante contatto con l’Amministrazione comunale.
 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità