Veronaoggi.it

Pubblicità

Verona: piazza Nogara abbellita dagli "Angeli del Bello"

Pin It

Sindaco Sboarina: "Un esempio di come essere custodi della propria città"

piazzaNogara700

Nuova veste per piazza Nogara, restaurata e abbellita nelle parti a giardino. I lavori sono stati realizzati dai volontari dell’associazione ‘Angeli del Bello’ con il contributo economico di un privato cittadino, per una spesa di circa 5mila euro.

 Circa 300 le ore di lavoro impiegate dai volontari per rinnovare in maniera totale il manto erboso. È stata prevista anche una nuova distribuzione dei settori delle aiuole, l’aggiornamento dell’impianto di irrigazione automatica e l’abbellimento del giardino con più di 300 nuove piantine tra cui molte rose.
 Attenzione particolare è stata data alla scelta cromatica dei fiori, affinché fossero in sintonia con il contesto dei palazzi circostanti.

 Ad ammirare la nuova piazza, inaugurata questa mattina, era presente il Sindaco Federico Sboarina, insieme al presidente degli Angeli del Bello Stefano Dindo.

 “In questa frase c’è l’esatto motivo per cui sono sindaco – ha detto Sboarina ricevendo la maglietta dell’associazione con lo slogan ‘Innamorati di Verona’-. Ed è lo stesso che spinge semplici cittadini come voi, a mettere a disposizione il proprio tempo per rendere la città ancora più bella e vivibile. Mi piacerebbe che, con il vostro esempio, gli Angeli del Bello si moltiplicassero e tutti i 255 mila veronesi diventassero custodi della bellezza della nostra città”.

 “Grazie alla collaborazione del Comune e alla generosità di un mecenate veronese, anche lui innamorato della sua città, in poche settimane è stato possibile rimettere a nuovo questa piazza e suoi giardini – ha detto il presidente Dindo -. Davvero instancabili i nostri volontari, aiutati anche da alcuni ragazzi richiedenti asilo, impegnati anche nel dare informazioni ai cittadini e a sensibilizzarli sui temi del decoro urbano e la salvaguardia del bene comune della città di Verona”.

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità