Veronaoggi.it

Pubblicità

Ztl: dal 1° Febbraio in funzione telecamere ai varchi d'uscita

Pin It

Appello dell'assessore Zanotto per il rispetto degli orari

altamuraTelecamereGaribaldi700

Da Venerdì 1° Febbraio, entreranno in funzione le tre telecamere ai varchi di uscita della ZTL, per sanzionare gli automobilisti privi di permesso che non rispettano le fasce orarie. Gli occhi elettronici sono posizionati in via Nizza, su ponte Garibaldi e a fianco del municipio. Il test realizzato Sabato, Domenica e Lunedì ha mostrato come, dopo anni, sono ancora molti i veronesi che non rispettano gli orari in uscita della ZTL. Il picco è stato rilevato Lunedì, a ponte Garibaldi, con 189 trasgressori. Sempre Lunedì, sarebbero state 186 le multe comminate in uscita dal varco del municipio, mentre sono stati 165 Sabato e 135 Domenica i transiti non consentiti per uscire da via Nizza.

 L’accesso e la permanenza nella ZTL, per chi non dispone del pass, è consentito dalle 10 alle 13.30 e dalle 16 alle 18, nei giorni feriali, e dalle 10 alle 13.30, nei festivi. I mezzi privi di pass non possono rimanere all’interno della ZTL oltre questi orari e, già oggi, sono passibili di contravvenzione nel caso vengano fermati dalla Polizia municipale. Le sanzioni previste per chi non rispetta gli orari della ZTL sono aumentate dal 1 gennaio e sono pari a 98,5 euro, ridotte a 73,6 nel caso vengano pagate entro 5 giorni.

 “Rivolgo un appello a tutti i cittadini – ha detto l’assessore a Viabilità e Traffico Luca Zanotto – affinché si ricordino di rispettare le norme. Va posta grande attenzione non solo agli orari in cui si entra, ma anche quando si esce in auto dalla ZTL, perché le telecamere sanzioneranno in automatico chi non rispetterà questi limiti temporali. Le telecamere erano già posizionate, è stato fatto l’aggiornamento tecnologico e così avremo la possibilità di controllare meglio i varchi, facendo rispettare l’ordinanza della ZTL e garantire maggiore sicurezza e vivibilità a tutto il centro. A cambiare è solamente il sistema di monitoraggio non l’ordinanza, che è in vigore da anni”.

 “I risultati del test, che abbiamo realizzato lo scorso fine settimana – ha sottolineato il comandante della Polizia municipale Luigi Altamura – non sono buoni. In soli tre giorni, tra Sabato e Lunedì infatti, le nuove telecamere avrebbero elevato oltre 800 verbali per mezzi che sono rimasti in ZTL oltre gli orari consentiti. Il dato allarmante è anche l’elevato numero di trasgressori della ZTL in entrata, dopo 13 anni di installazione delle telecamere”.

 Infatti, va sottolineato che, nel 2018, le contravvenzioni per accesso illegittimo alla ZTL sono cresciute di circa mille unità, rispetto all’anno precedente. Dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2018, infatti, le sanzioni rilevate dalle telecamere poste ai varchi in entrata sono state 87.209, di cui oltre 23 mila comminate ad auto con targa straniera (8.063 a mezzi con targa tedesca, 3 mila con targa francese, 2.031 con targa romena).

Veronaoggi.it è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075

Contatti

Pubblicità
Pubblicità