Veronaoggi.it

Pubblicità

Verona. Festival Maria Callas: premio al baritono Bruson

Pin It

Si concluderà Giovedì 2 Agosto la quinta edizione del Festival Internazionale Maria Callas, con l’assegnazione del premio 2018 al baritono Renato Bruson.

callasPremioBruson700

Il festival, nato a Verona nel 2013 per il 90° anniversario della nascita del grande soprano, si svolge ogni anno tra due date significative per l’artista: il 2 Dicembre ed il 2Agosto, rispettivamente il giorno della sua nascita e del suo debutto in Arena.

 Appuntamento fisso per il mondo della lirica e per Verona, negli anni si è arricchito di importanti collaborazioni tra cui Warner Classics, l’Istituto Luce di Cinecittà ed il Museo della Radio di Verona.
 Da quest’anno vanta partner come Fiuggi Acqua & Terme, che nell’ambito del festival inaugura le pregiate etichette artistiche “Lyric Signature Collections”, ed OperaClick, rinomata rivista online di critica musicale.

 Il debutto areniano del soprano è celebrato ogni anno con l’assegnazione di una scultura bronzea, realizzata in esclusiva dall’artista Albano Poli.

 Quest’anno il premio verrà consegnato a Renato Bruson nella splendida cornice di sala Casarini del Due Torri.
 Bruson si è distinto per la sua memorabile carriera, iniziata nel marzo 1972 con il debutto alla Scala; ha collaborato con numerosi artisti tra cui Luciano Pavarotti, Franco Corelli, Tito Gobbi, Edita Gruberova, Renata Scotto, Placido Domingo, Josè Carrera e registi che hanno scritto la storia della lirica come Giorgio Strehler, Franco Zeffirelli e Liliana Cavani.

 La cerimonia, che si svolgerà dalle 17.30 con ingresso libero, sarà anche l’occasione per un tributo speciale al direttore d’orchestra Tullio Serafini per il 50° anniversario della sua scomparsa.
 Il “Maestro dell’Arena” diresse la storica Aida del 10 Agosto 1913 e la stessa Maria Callas nel suo debutto areniano del 1947.

 L’evento di Giovedì è organizzato dal Festival Internazionale Scaligero Maria Callas con il patrocinio del Comune di Verona e il Comune di Fiuggi.
 Collaborano anche la Fondazione Giorgio Zanotto, il Consorzio Zai, Fiuggi Acqua & Terme e il Progetto Arte Poli.

 Alla conferenza di presentazione, tenutasi questa mattina in sala Arazzi, sono intervenuti l’assessore alla Cultura Francesca Briani e Nicola Guerini, direttore d’orchestra e presidente del Festival Internazionale Maria Callas.
 Presenti anche Simona Girolami, assessore alle Attività produttive del Comune di Fiuggi e l’artista Albano Poli.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità