Utilizziamo cookies per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Continuando a visitare questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

“La Corte costituzionale nelle scuole”: Giancarlo Coraggio il 12 e 13 aprile a Verona

Giovedì 12 Aprile, a partire dalle ore 12,00, presso il Liceo Statale “Carlo Montanari” di Verona, il giudice della

Corte costituzionale Giancarlo Coraggio incontrerà le studentesse e gli studenti del Liceo, nell’ambito del progetto “Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole”. Dopo una breve lezione, il giudice Coraggio risponderà alle domande che le ragazze e i ragazzi vorranno rivolgergli sui temi della giustizia e della legalità.

 Il progetto “Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole”, promosso dalla Corte costituzionale e realizzato con il supporto del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede un ciclo di incontri, dall’8 Gennaio al 31 Maggio 2018, tra i giudici costituzionali e le giovani e i giovani che frequentano gli Istituti scolastici italiani. Durante il viaggio saranno approfonditi, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte costituzionale, nonché della sua attività, illustrata anche attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita quotidiana delle persone. L’obiettivo è accrescere nelle nuove generazioni, protagoniste del futuro, la consapevolezza e la condivisione dei valori di cittadinanza, di legalità e di democrazia nonché la conoscenza del ruolo svolto dalla Corte costituzionale a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali.

 Dopo Roma, Firenze, Pisa, Salerno, Napoli, l’Aquila, Pescara, Ancona, Macerata, Milano, Monza, Perugia, Terni, Trento, Potenza, Palermo, Catania, Biella, Torino, Reggio Calabria, Catanzaro, Verona è la ventiduesima tappa del viaggio.

Pubblicità