Questura: permessi soggiorno in internet


A partire da oggi, la Questura di Verona dà il via ad una nuova importante iniziativa a favore di tutti i cittadini stranieri, che consente di facilitare il ritiro dei permessi di soggiorno in formato elettronico mediante un nuovo servizio “on line”.
Il servizio offerto, permette al cittadino straniero di verificare se il proprio documento è pronto per la consegna semplicemente collegandosi al sito Internet http://questure.poliziadistato.it/Verona, evitando così inutili attese agli sportelli della Questura.
La procedura di consultazione è semplicissima. Una volta visualizzata la “home page”, il cittadino straniero può verificare se il proprio documento è pronto per il ritiro in Questura cliccando su: Permessi e carte di soggiorno pronti per il ritiro e poi nella sezione Documenti sul file in Pdf. (oppure clicca qui)
Tale file, che contiene l'elenco delle carte e dei permessi di soggiorno pronti per il ritiro, verrà aggiornato periodicamente dall'Ufficio Immigrazione della Questura di Verona, consentendo ai diretti interessati di verificare se il proprio documento è pronto o meno per il ritiro attraverso una ricerca per numero di assicurata.

Per quanto riguarda il ritiro del documento, il cittadino straniero potrà rivolgersi agli sportelli della Questura di Verona – Ufficio Immigrazione dal Lunedì al Venerdì in orario 09:00/12:00. Saranno inoltre previste delle date di consegna straordinarie oltre a quelle già indicate che verranno comunicate di volta in volta sul sito stesso. L'interessato dovrà presentarsi munito di passaporto in corso di validità, originali della ricevuta postale e con il permesso di soggiorno scaduto (o in scadenza).
La prima di queste consegne straordinarie è già prevista per Sabato 28 febbraio p.v. Sul sito Internet verrà inserito l'apposito elenco dei permessi che verranno consegnati in tale data.

Con questa iniziativa la Questura di Verona intende avvicinarsi maggiormente ai cittadini stranieri che quotidianamente intrattengono rapporti con la Pubblica Amministrazione, facilitandone l'accesso e fornendo un servizio che contribuirà al superamento delle difficoltà determinate soprattutto dal loro elevato numero nella provincia di Verona. 

12 Febbraio 2009

<<<<<<< 
 

 
 

WEBITALYNEWS
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
Direttore responsabile Franco Rossi Marcelli
Direttore editoriale Marco Camilli
Iscrizione R.O.C. n° 16223 del 25 Ottobre 2007